logo-mini
Novembre 2018. I migliori conti correnti, mutui, prestiti OF OSSERVATORIO FINANZIARIO

SOMMARIO

L’arrivo della PSD2 è un “ciclone” per banche e clienti e le novità già si vedono nel comparto retail. Nel settore dei pagamenti Intesa Sanpaolo sperimenta la carta biometrica, Postepay lancia un’offerta integrata di prepagata e sim e Bancomat si appresta al lancio dei pagamenti mobile Bancomat Pay. Novità anche nei conti, dove si stanno sempre più sviluppando prodotti modulari. E nei finanziamenti, con offerte “green” e per il Black Friday

Novembre 2018. I migliori conti correnti, mutui, prestiti

Leggi anche:
Ottobre 2018. I migliori conti, mutui, prestiti
Settembre 2018. I migliori conti, mutui, prestiti

Tratto dalle schede del DB Prodotti Bancari presenti nel rapporto La Bussola Retail di novembre 2018

La PSD2 dal 2019 cambierà moltissime cose e la banca potrebbe essere (quasi) irriconoscibile. Prima di tutto perché PSD2 apre la strada all'open banking cioè alla possibilità che i servizi di una banca siano fruibili anche da applicazioni di terze parti. E nel comparto retail, le novità sono già oggi davvero numerose. E non solo in Italia, ovviamente. In particolare, ciò che cambia è principalmente l'uso del denaro per pagamenti e prelievi con l'obiettivo di rendere entrambi più sicuri, ma anche più facili. Intesa Sanpaolo ha ad esempio lanciato il progetto pilota della nuova carta biometrica contactless con Mastercard (come è già in uso da alcuni mesi presso Société Générale in Francia). Mentre nel 2019 il Bancomat diventerà un sistema completo di pagamento anche da persona a persona usando il cellulare, inglobando Ji?y, già usato da numerose banche, trasformando il brand in Bancomat Pay.

Come sempre accade in fasi storiche di forti cambiamenti, nel pubblico si creano sconcerto e timori. Da qui la necessità di controbilanciare le innovazioni con una consulenza che sopperisca anche alla sparizione del canale ?sico che prosegue a oltranza. E così le campagne - vedi quella di Poste Italiane per i prestiti o quella live diretta via web di Deutsche Bank - si concentrano su questo servizio. E anche Credem mette al centro della nuova campagna proprio la consulenza, mentre Banca Sella e Tinaba preferiscono rilanciare il robo advisor.

La sensibilità per i temi ambientali sta crescendo in tutta Europa, da qui il lancio di nuovi finanziamenti "verdi" in Europa e anche in Italia. Dopo Crédit Agricole con un mutuo scontato se l’abitazione è in classe energetica A o B e il mutuo per la bioediliza di Banco BPM, anche BNL BNP Paribas sceglie di puntare sulla sostenibilità.

I MIGLIORI DEL MESE

Conti: MPS MIO Easy di Monte dei Paschi di Siena
Via app o sito Internet si può richiedere il conto modulare MPS Mio, ma esclusivamente se si opta per il modulo Easy. Se acquistato online entro il 31 dicembre 2018, il conto MPS Mio Easy, inoltre, è a canone gratuito per i primi 6 mesi (invece di 2 euro al mese) e include la carta di debito Montepaschi “Debit Mastercard”, il Salvadanaio Mio (libero o a tempo), l’utilizzo del Digital Banking, bonifici online illimitati, documenti online, domiciliazione utenze (fino a 12 bollette addebitate) e zero spese di registrazione per tutte le operazioni online. Per gli under 30 e per le persone che accreditano lo stipendio il conto è sempre a canone zero.

Mutui: l’offerta “green” del mutuo di BNL-BNP Paribas
BNL BNP Paribas ha avviato l'11 novembre 2018 una promozione su Mutuo BNL che punta a promuovere l'acquisto di abitazioni sostenibili dal punto di vista energetico. Chi richiede un finanziamento ipotecario entro il 30 marzo 2019, esclusivamente per un immobile in classe energetica A o B, ottiene la Polizza BNL Casa e Famiglia con premio azzerato per il primo anno. Il vantaggio sarà valido anche se il cliente decide, dopo l'acquisto, di trasformare l’abitazione in classe energetica A o B.

Prestiti: Prestito Bank Friday di BPER Banca
In occasione del Black Friday, BPER Banca ha avviato l'iniziativa Bank Fridays con sconti su prodotti bancari, extra bancari e assicurativi. Nello specifico, è prevista una promozione ad hoc sul prestito personale, denominata Prestito Bank Friday. Esclusivamente dal 16 al 26 novembre 2018 il Tan fisso è del 5,09%. L'importo finanziabile va da 3.000 a 50.000 euro, la durata da 12 a 120 mesi e il Taeg da un minimo del 5,52% a un massimo del 9,51%. L'esempio riportato è per un finanziamento da 10.000 euro con rimborso in 120 rate da 106,51 euro al mese e un Taeg del 5,85%.

Carte: Postepay Connect di Poste Italiane
Durante la prima giornata del Salone dei Pagamenti 2018 di Milano, il 7 novembre 2018, Poste Italiane ha presentato Postepay Connect che unisce la carta Postepay Evolution e la SIM PosteMobile. Così grazie all'unica app Postepay è possibile gestire anche le esigenze di pagamenti e telefonia.
Postepay Connect ha un costo annuo di 70 euro, in promozione ?no al 1° dicembre 2018, e include il canone annuo della Postepay Evolution pari a 10 euro, il canone annuo del piano tari?ario PosteMobile Connect pari a 60 euro. Non sono previsti costi di attivazione (standard 5 euro). E anche il costo di attivazione della SIM PosteMobile è pari a 0 euro anziché 10 euro. Mentre per quanto riguarda il piano tari?ario PosteMobile Connect include Credit illimitati per chiamate e SMS, 10 giga al mese di navigazione 4G, 5 giga in più a 1 euro da richiedere in caso di necessità e il servizio g2g gratuito.

Risparmio: XME Dindi di Intesa Sanpaolo
ntesa Sanpaolo ha lanciato XME dindi, un salvadanaio fisico per i più piccoli per insegnare ai bambini il valore del risparmio giocando, disponibile dal 1° dicembre al prezzo di 49 euro.
XME dindi è stato realizzato in Italia in collaborazione con Quercetti-Reply, ed è disponibile in due due modelli: a forma di maialino o di coccinella. Il salvadanaio prevede che ogni volta che il bambino inserisce al suo interno i soldi, sia monete che banconote, sullo schermo compaia il totale delle somme inserite fino a quel momento dopo aver scelto le icone corrispondenti.
Al salvadanaio si può inoltre collegare l’app di Intesa Sanpaolo per visualizzare il saldo sul conto corrente e il raggiungimento degli obiettivi di risparmio del XME Salvadanaio. Quando invece non è collegato all'app XME dindi diventa un orologio da tavolo.

© Of-Osservatorio finanziario – riproduzione riservata

Leggi Anche:


Contatti

Of Osservatorio finanziario

OfNews è una realizzazione di Of Osservatorio finanziario. Leggi Privacy Policy.

Visita il sito